Pagine

martedì 30 dicembre 2014


Pan di Spagna

Finalmente una ricetta di pan di Spagna che mi soddisfi..è venuto sofficcissimo..io lo utilizzerò per realizzare la nostra Torta tiramisù..



Ingredienti:

180g di farina
180g di zucchero
5 uova
scorza di un limone
5  cucchiai di acqua bollente
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

sbattere i tuorli con l'acqua bollente fino a che non diventino chiari e spumosi, aggiungere lo zucchero e lentamente farina con limone e lievito.
Separatamente montare a neve gli albumi con lo zucchero rimasto e un pizzico di sale. Unire al composto. Versare in uno stampo di 26cm e infornare in forno già caldo a 160° per 30-35 min.



domenica 21 dicembre 2014



Ultime notizie dal forno...merendine al cacao con cuore di cocco...semplici e molto golose, ho conquistato anche il palato fine di mio figlio..grazie a Vale cucina e fantasia per la ricetta.

Ingredienti:

120g di burro
200g di farina
1 cucchiaino di livieto
1 uovo
100g di zucchero a velo
4 cucchiai di cacao amaro

Ripieno al cocco:

70g di farina di cocco
1 albume
50g di zucchero semolato
3 cucchiai di latte

Per la copertura:

cioccolato fondente

Preparazione:

In una terrina mettere il burro con zucchero a velo,uovo e cacao ed impastare con la mano molto bene , il burro deve essere ben amalgamato,miscelare il lievito alla farina e unirla al composto,continuare ad impastare con la mano fino a che non otteniamo un impasto compatto ma morbido se dovesse essere appiccicoso non unite altra farina deve essere così,lo facciamo riposare per una decina di minuti ed intanto facciamo il ripieno. In un’altra terrina mettere la farina di cocco,lo zucchero semolato,l’albume ed il latte ed impastate con una frusta oppure un cucchiaio di legno,con le mani umide fate delle palline grandi quanto una noce e mettetele su un foglio di carta forno. Riprendete l’impasto al cacao e sempre con le mani prendete una quantità grande come una palla da tennis appiattitela e mettete sopra la pallina al cocco,richiudetela bene con le mani,l’impasto al cacao deve coprire completamente quello al cocco e fare quest’operazione fino al termine degli ingredienti. Mettere tutte le merendine ottenute su una teglia foderata con della carta forno e lasciarle cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 15 /20 minuti. Quando saranno cotte sfornare le Merendine al cacao con cuore al cocco e far colare sopra il cioccolato sciolto.


mercoledì 17 dicembre 2014



Se avete degli albumi da smaltire, questa ricetta é molte semplice e veloce..il risultato soddisfacente, io amo la morbidezza e leggerezza delle torte di albumi..

Torta di albumi alle arance

Ingredienti:
6 albumi
190g di zucchero
150g di burr0
50g di olio
180g di farina00
100g di frumina
1 bustina di lievito
scorza e succo di 2 arance piccole

Preparazione:
Montare burro e zucchero, unire olio, scorza e succo delle arance. Unire la farina.
Montare gli albumi a neve e unirli al composto.
Versare in uno stampo e infornare a 180° per 40min.

Pucce Salentine




anche se con un pò di ritardo, vorrei condividere la ricetta delle pucce salentine che da tradizione si mangiano in occasione della vigilia dell'immacolata. Sono dei panini che si possono farcire con tonno e formaggio oppure come si preferisce. La ricetta originale la potete trovare  qui

Ingredienti:

Lievitino
  • 50 g di farina 00
  • 50 g di farina di semola rimacinata di grano duro
  • 50 g di acqua tiepida
  • 4 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
Impasto
  • 1 patata lessa schiacciata
  • 350 g di farina 00
  • 300 g di farina di semola rimacinata di grano duro
  • 2 cucchiai rasi di sale
  • 1 cucchiaio di miele
  • 4 cucchiai di olio d’ oliva
  • 200 g di olive nere qualità Celline (facoltative)
  • 400 ml di acqua tiepida 
  • semola rimacinata di grano duro q.b. per infarinare i panetti
Preparazione:
preparate il lievitino unendo in una ciotola  50 g di farina 00, 50 g di semola rimacinata di grano duro e 4 g di lievito di birra sciolto in 50 g di acqua tiepida ed un cucchiaino raso di zucchero. Impastate, coprite con la pellicola e fate lievitare per 5 ore.
Prendete il lievitino e aggiungetevi tutti gli ingredienti e impastate. Il risultato deve essere un impasto morbido, liscio ed omogeneo.
Fate lievitare ancora 2 ore, mescolando per qualche secondo, dopo la 1°ora.
Riprendete poi l’impasto e formate tante piccole pagnottelle tonde. Versatele, uno per uno, in una ciotola piena di semola ed infarinateli, facendole ruotare delicatamente con le mani, per non rovinare la lievitazione.
Sistematele nella leccarda da forno, anch’essa leggermente infarinata di semola.
Fatele lievitare ancora per 2 ore.
Infornate a 230° per circa 40 minuti, o fino a doratura.

Pandoro





Dopo un bel periodo di pausa rieccomi qui con una ricetta delle feste...il classico Pandoro...

Ingredienti per il lievitino:

50g di farina
15g di lievito di birra
1 tuorlo
60ml di latte tiepido
1 cucchiaio di zucchero

Preparazioene lievitino:

Sciogliere il lievito nel latte, aggiungere un cucchiaio di zucchero, il tuorlo e la farina, impastare. Coprire con la pellicola e far lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore)

Ingredienti primo impasto:

3 cucchiai di latte
5g di lievito
100g di zucchero
1 uovo intero
200g di farina manitoba
30g di burro

Preparazione primo impasto:

Mettere il lievitino nella planetaria. Sciogliere 5g di lievito nel latte e unirlo al lievitino, impastare a vel 1-2. Quando si saranno amalgamati gli ingredienti aggiungere lo zucchero, metà farina, l'uovo, il sale e l'ultima parte della farina, infine aggiungere il burro a pezzetti. Coprire l'impasto e far riposare un paio d'ore.

Ingredienti secondo impasto:

200g di farina manitoba
2 uova intere
50g di zucchero
aroma vaniglia e qualche goccia di aroma fiori d'arancia
scorza di mandarino e arancia

Preparazione secondo impasto

Mettere l'impasto nella planetaria, sempre a vel 1-2, aggiungere 1 uovo alla volta. Tra un uovo e l'altro aggiungere lo zucchero, inserire le essenze e le scorze di arancia e mandarino, infine aggiungere la farina. L'impasto risulterà un pò appiccicoso.
Prelevare l'impasto e lavorarlo con la farina sul piano di lavoro. Rimetterlo nella ciotola e farlo lievitare almeno 4 ore.
Ammorbidire 140g di burro e metterlo fra due fogli di pellicola, appiattirlo con il mattarello e formare un rettangolo. Stendere l'impasto in un rettangolo 3 volte più grande rispetto al burro, adagiare il burro al centro dell'impasto e giratelo 3 volte su se stesso, stendete con il mattarello e ripetete l'operazione delle pieghe. Questo passaggio deve essere fatto per 3 volte. 
Prendete l'impasto e adagiatelo nello stampo imburrato e lasciate lievitare almeno 6 ore ( io l'ho lasciato tutta la notte).
Infornate a 160° per 50-60 min.
Sfornate e spolverizzate con zucchero a velo.